Banca Mediolanum? Assente

2 02 2010

Sui giornali di oggi c’è un grande assente. Nel pomeriggio di ieri si è diffusa la notizia di un’inchiesta a carico di una cinquantina di promotori finanziari di Banca Mediolanum. Ancora una volta, nasce dalle dichiarazioni di un commercialista svizzero, sempre più in vena di dichiarazioni in questo periodo. Arrestato per associazione a delinquere e riciclaggio, stralcio dell’inchiesta su Italease. 50, 60 milioni di euro riconducibili all’Istituto di Ennio Doris, girati tramite fatture intestate ai promotori finanziari dello stesso Istituto su un conto londinese. Da lì a una società off-shore a Vaduz.  Da lì a Chiasso, sponda Ubs.

Insomma, un gran giro sul quale si attende chiarezza. Banca Mediolanum ne avrebbe tratto vantaggio al 3%, come consulenza fiscale.

Da non sottovalutare. Anche perchè Ennio Doris ha una certa influenza, visto il suo rapporto stretto con Mr. B. Il 36% è partecipato dal Gruppo Fininvest. A sua volta, Banca Mediolanum partecipa al 3,5% a Mediobanca. Che a sua volta fa parte di un sacco di giri interessanti. E’ dentro Telco, che controlla di fatto Telecom e in questi giorni è al centro della vicenda Telecom-Telefonica. E’ nel patto di sindacato del Corriere della Sera.

Insomma, ha un certo peso. Eppure. O forse, proprio per questo, oggi non c’è una riga sui maggiori quotidiani italiani su questa vicenda. Come spesso mi capita di chiudere: mah…

Annunci

Azioni

Information

One response

2 02 2010
paginescure

Succede quando “tutto è intorno a te”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: